Secondo il sindaco di Firenze, gli studenti dell’ex Unione Sovietica segnalano la ripresa della città

Secondo il sindaco di Firenze, gli studenti dell’ex Unione Sovietica segnalano la ripresa della città
Studenti, personale e funzionari governativi si riuniscono all’interno della biblioteca del Centro di ricerca della FSU a Firenze, Italia, dove ricordano l’attuale gruppo di studenti della FSU che studiano all’estero.

Progetto di ricerca della Florida State University di Firenze, Italia, È uno dei pochi progetti internazionali attualmente in corso nel Paese.

Secondo il sindaco di Firenze Tario Nordella, questo è un fatto da celebrare anche se è una faccenda normale, mascherata, socialmente distante.

Il sindaco Tario Nordella e Lucia Gosari, condirettore di FSU International Programs Italy, si sono salutati con gomitiere durante una cerimonia all'interno del Centro Ricerche di Firenze della FSU.
Il sindaco Tario Nordella e Lucia Gosari, condirettore di FSU International Programs Italy, si sono salutati con gomitiere durante una cerimonia all’interno del Centro Ricerche di Firenze della FSU.

Il 12 febbraio, Nordella si trovava all’interno del centro di ricerca recentemente rinnovato della FSU nel centro della città di Firenze, rivolgendosi a un piccolo gruppo di studenti, personale e funzionari governativi ricordando un momento fiducioso.

“Città italiane a causa di un’epidemia che colpisce il mondo interoE soprattutto Firenze havImprovvisamente svuotato di studenti stranieri, una presenza importante e bella ”, ha detto Nordella al gruppo di partecipanti mascherati, seduti a due metri di distanza. “(Studenti FSU qui) Firenze Rappresenta quindi un motivo motivante di speranza e ottimismo per il futuro. Quindi, grazie dal profondo del mio cuore per questo. “

Nordella ha aggiunto: “Il forte legame di profonda amicizia tra Firenze e gli Stati Uniti è sempre esistito, e questi legami storici sono ulteriormente rafforzati dalla presenza in città di nuovi membri delle migliori università americane., Come la Florida State University. “

Il Centro Ricerche di Firenze della FSU ha circa 500 anni e si trova nel centro della città. La città di Firenze conta attualmente circa 40 studenti FSU, una frazione dei quasi 10.000 studenti americani che generalmente vivono all’estero nella città storica. L’arte del Rinascimento ha scatenato un’esplosione.

Jim Pitts, direttore dei programmi internazionali della FSU, ha affermato che il suo team ha lavorato diligentemente per garantire misure precauzionali adeguate. C’erano Adottato per proteggere la salute degli studenti partecipanti.

“Attualmente gli studenti FSU del centro di ricerca sono i presidi Da un NOI..S.. Leggi il piano straniero per tornare a Firenze durante le epidemie ”, ha detto. “Sono molto lieto che il nostro personale di progetto internazionale in Florida e Firenze sia stato in grado di sviluppare protocolli di salute e sicurezza per consentire ai nostri studenti di tornare”.

Rivolgendosi al team del centro studi, che indossa un maglione e una maschera dell’ex Unione Sovietica, Frank Nero, direttore di FSU International Programs Italy, ha osservato che poco dopo lo scoppio dell’epidemia, Florence ha svolto il ruolo di protagonista.

Il sindaco Nordella posa per un selfie di gruppo con alcuni studenti della FSU.
Il sindaco Nordella posa per un selfie di gruppo con alcuni studenti della FSU.

Un anno fa, questo posto era un fosso vuoto “, ha detto. “Le strade di Firenze sembravano aride senza l’emozione di sentire le voci americane e la loro giovinezza, vigore e spirito”.

La storia della FSU a Firenze risale a più di cinquant’anni fa, all’arrivo della prima classe di Firenze dell’università nel 1966. Il loro arrivo è coinciso con la storica alluvione, che ha sommerso le paludi della città.

Quegli studenti della FSU sono stati festeggiati in città e non solo per il soggiorno a Firenze Aiutare Recuperoe Preziose opere letterarie, artistiche e culturali. Insieme, i volontari si sono guadagnati il ​​soprannome di “Mud Angels” per il loro impegno.

Nerone ha notato che i legami tra FSU e Firenze sono profondi.

“Sia Florida che Firenze hanno la stessa parola radice per fiore e prosperità”, ha detto. “Anche se stiamo ancora affrontando questo inverno difficile, so che è vero che la primavera fiorirà di nuovo e inizierà con te..

Lucia கோசாரி, Direttore associato FSU International Programs Italy, Congratulazioni agli studenti per aver scelto di venire a Firenze Meno che ideale Circostanze e grazie a loro Avere Coraggio “ Per Stai lì.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

ILVIDEOGAMEPOST.BLOG È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Il Videogame Post.blog