Ion, Servrett di GIC Italia, si fa avanti per acquistare per $ 2,97 miliardi, notizie bancarie e storie migliori

Ion, Servrett di GIC Italia, si fa avanti per acquistare per $ 2,97 miliardi, notizie bancarie e storie migliori

MILANO (REUTERS) – Il gruppo Ion ha offerto un’acquisizione da 1,86 miliardi (S $ 2,97 miliardi) di Cervetes con sede a Milano nei giorni precedenti allo scioglimento del fornitore di software italiano Fintech di proprietà privata Cidacri.

ION, con sede a Dublino, ION, guidato dall’imprenditore italiano Andrea Pignador, ha collaborato con il fondo sovrano di Singapore GIC per acquisire una partecipazione nell’analisi del credito italiano e consiglio di amministrazione martedì (9 marzo) a quasi il 20%.

Ion prevede di pagare 9,5 euro per azione, che rappresenta un premio del 43% rispetto al prezzo medio delle azioni negli ultimi 12 mesi.

Serve ha rifiutato di commentare l’offerta.

Lunedì i titoli azionari sono aumentati del 14,6%, come riportato per la prima volta da Reuters nel fine settimana, dopo aver confermato i negoziati con fondi di private equity per vendere attività di recupero crediti inesigibili.

La proposta di asta ionica include il finanziamento della FSI sostenuta dal governo italiano, che, secondo il suo broker Equida, ha ridotto i rischi che il governo italiano potesse intervenire con i suoi “poteri d’oro”, consentendo accordi di veto in aree di interesse nazionale strategico.

Quelli garantiti sono visti come un obiettivo di acquisizione a lungo termine. Nel 2019, la società di private equity statunitense Advent ha tentato di privatizzare la società con un’offerta da 1,85 miliardi, che è stata abbandonata quando i rapporti sull’approccio hanno aumentato il prezzo delle azioni di Serve.

In una dichiarazione di martedì, Ion ha dichiarato di essere impegnata a supportare l’attuale piano aziendale di Servet, migliorando la sua esperienza nei settori del software e dell’analisi dei dati, senza negare che modificherà le operazioni di Servet in futuro.

READ  Miglior Recinto Per Cani Da Esterno: le migliori scelte per ogni budget

Servet conduce sia l’analisi dei dati sul credito che l’attività di recupero crediti, che cerca di vendere dopo che la banca ha perso un contratto a lungo termine con Monte de Bashi e non è riuscita a espandere le operazioni della divisione in Grecia.

Sotto Pignador, è cresciuto attraverso acquisizioni di ioni, culminando in un accordo Citagri da 1,5 e 1,5 miliardi la scorsa settimana.

In precedenza, aveva acquisito una quota di maggioranza nell’agenzia di stampa finanziaria ionica Aguris per 1,35 miliardi di dollari (2,52 miliardi di S $) nel 2019 e ha acquistato la società di software commerciale Fidesa nel 2018 per 1,5 miliardi.

Il veicolo di investimento, controllato dal Fermiyan Investment Group, fa offerte per la ghisa, con l’85,75% di ioni e il 10% di GIC. Gli investitori istituzionali detengono il restante 4,25%. Il finanziamento della FSI può essere convertito in una partecipazione indiretta nel lanciatore.

L’offerta è subordinata all’acquisizione da parte di Caster di almeno il 90 percento delle azioni di Cert, ma si può rinunciare alla posizione di soglia. Se l’offerta va a buon fine verranno elencati quelli protetti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

ILVIDEOGAMEPOST.BLOG È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Il Videogame Post.blog