Finale Prada Cup: giorno 2

Finale Prada Cup: giorno 2

Finale di Prada Cup: giorno 2 – Va in Italia 4

Presentato da Ben Cladwell – Soil-World NZL 13 febbraio 22:03 PST
14 febbraio 2021

Luna Rosa ed Enios salgono le corna nella prima grande battaglia dell’evento. © America’s Cup Media

Post Newsletter SW

Luna Rosa Prada Pirelli, trascinata oggi nell’estremo oriente, e il team inglese di Enios hanno ripreso oggi la guerra ad Auckland. Dopo un inizio drammatico, Ben Einsley e il team dovevano davvero ottenere alcuni punti in classifica.

Haraky Gulf – tradotto come vento da nord-est – è stato all’altezza del suo nome oggi con solidi 18-21 nodi nei normali percorsi di regata, il che ha spinto gli ufficiali di regata a passare alla rotta E – la brezza affettuosamente conosciuta come “The Pack Badok” ma molto cambiata 10 nodi.

Resta da vedere nelle mani di chi sarà questo. Aeneas si affida fortemente al nous tattico di Giles Scott, che è unico nelle sfide del suo ruolo di tattico specializzato. D’altra parte Luna Rosa, Jimmy Spittle e Francesco Bruni condivideranno i ruoli di timoniere e tattica, oltre che di controllo dei passeggeri e del timone.

Ecco come si è svolta la giornata:

Gara 1:

Alla fine, abbiamo visto alcuni archie-parkie nella prenotazione tra Spittle e Ainsley. Enea ha impostato la traiettoria di Luna Rosa e ha puntato il gancio mentre le barche tornavano sulla linea di partenza, ma Luna Rosa ha accelerato ed è diventata chiaramente visibile di fronte a loro. Enea girò una o due barche e se ne andò. Luna Rosa si coprì bene e andò con loro, entrambe le barche partirono dal porto e si diressero verso il bordo del braccio destro.

Finora le barche si sono adattate in modo molto uniforme oggi. Quando hanno attraversato il confine, Luna Rosa è rimasta davanti e si è diretta indietro di 60 metri verso il confine del porto. Questa è la prima vera linea in cui vediamo contenuti in cui le barche possono viaggiare fianco a fianco, cercando di ottenere un vantaggio a pura velocità e quota sul nemico piuttosto che cercare brezze diverse. Enea vide che avevano la migliore modalità alta e oltrepassarono il confine. Luna Rosa è andata al confine e Le Cote, che ha preso il primo posto con un paio di manovre in meno e ha preso il comando di oltre 100 metri nella parte superiore del soggetto. Delta sul segno 9 secondi.

READ  Miglior Pigiama Intero Uomo: le migliori scelte per ogni budget

La velocità del traghetto sottovento era molto alta e le barche erano bloccate a una distanza di 140 m. Se c’era qualche differenza tra i due era nelle manovre. Luna Rosa sembrava avere la lunghezza di una barca o di una jeep ogni volta che placcavano. Luna Rosa è tornata sulla boa di fondo con 9 secondi di vantaggio, ma era molto più vicina di quanto non fosse all’inizio. Luna Rosa ha girato intorno al cancello di sinistra e si è allungato verso il lato del soggetto dove Enios è andato allo stesso cancello, ma ha posato entrambe le membrane e ha rotolato un dritto, completando effettivamente una virata di 180 gradi alla fine di 40 gradi.

Nonostante avesse solo uno stretto vantaggio, Luna Rosa inizialmente sembrava felice di permettere ad Enea di separarsi da loro, e invece di seguire Luna Rosa a sinistra, hanno continuato ad attraversare il confine. Quando sono tornati insieme, Spittle e Bruni hanno eseguito uno schianto da manuale, picchiettando direttamente di fronte ad Enea, costringendolo a fare un altro lavoro che è tornato alla velocità di corsa dopo che il documento precedente era stato completato. Adesso era una vera gara competitiva. Luna Rosa era chiaramente veloce nelle manovre, calciava a 180 yarde. Dovevano aver visto il loro vantaggio ed erano ansiosi di spremerlo a casa, costringendo Enea a lavare la parte posteriore della barca alare di Luna Rosa o attraccare ancora e ancora, attraversando il confine e senza mai sgranchirsi le gambe. Questa è la cosa più vicina che abbiamo mai visto a una classica gara competitiva tra due AC 75.

Luna Rosa è tornata attorno al cartello anteriore, il loro vantaggio è durato 18 secondi e 320 metri. Se Enea avrà una possibilità in questa serie, dovrebbero iniziare a portare le gare a Luna Rosa, finora hanno ordinato a Spitil e Brunei di dettare le regole e lasciare che Enea si rechi nella zona meno desiderabile del campo di regata . Una brillante telefonata qui sotto è viziata quasi quanto la star “JK”, che è ciò che Spittle e Bruni chiamano un doc-round nel segno sottostante. Hanno ancora impostato l’aria in avanti, ma hanno dato il loro vantaggio ad Enea che è tornato entro 9 secondi.

READ  Miglior Carta Adesiva Trasparente: le migliori scelte per ogni budget

Anche se quel JK non era particolarmente veloce, ha messo gli italiani in una buona posizione per il flusso d’aria di Enea che ha fatto un giro tradizionale all’altra porta. Ciò significa che mentre si avvicinavano al confine, l’Italia è riuscita ad avanzare un po ‘più avanti, costringendosi a fermarsi direttamente di fronte agli inglesi, costringendoli a riprendere i combattimenti dal giro precedente, questa volta con il loro Enea di destra al lavoro. Sul bordo. Come prima, Enea darà a Luna Rosa altri 10 metri di vantaggio su ogni tracciato. Ci sono state più prese nella prima metà di questa tappa che nelle gare precedenti a Recata.

Appena sono entrati negli ultimi 500 metri di questo impulso, Luna Rosa è uscita dai 150 metri di testa e si è sistemata in una posizione molto contenuta su Starboard Lane, che non ha avuto altra scelta che seguirli mentre si dirigevano verso il traguardo. Arrotondamento. Per ricordare le forze G su queste barche, Enea vide una jeep molto allentata, Giles Scott all’indietro e scivolare sul ponte. Luna Rosa ha fatto un giro finale pulito, con carte sciolte tra gli inglesi e il segno under.

E ‘stata una gara molto più serrata di quella che abbiamo visto nella Prada Cup, ma Luna Rosa ha un buon controllo, avanzando 3-0 nella serie.

Gara 2:

Hanno visto un’altra serie di start-up di successo per Innocees grazie a un problema di controllo del foil – che è stato un incidente, con una lingua non britannica nelle comunicazioni Internet. Luna Rosa ha ripreso ad avanzare senza intoppi fino al comando di 100 metri. Questo ha aperto la porta a Luna Rosa per impostare un’altra copertura stretta, e nella seconda regata la barca britannica ha lavorato a maglia contro il confine del braccio destro, promettendo che i grinder sarebbero stati più seri.

Luna Rosa ha mantenuto il comando, coprendo facilmente Enea e chiudendosi a quasi 150 metri dietro. Arriveranno circa 12 secondi prima del primo secondo. Luna Rosa ha seguito la guida di istruzioni del match racing per la lettera, affidandosi direttamente all’uomo e al marcatore. Le barche sembravano incredibilmente equilibrate in queste condizioni, quindi anche se il delta era di soli 150 metri a questo punto, sembrava un vantaggio imponente, che sembrava facile per non fare nulla. Tuttavia, i contatti interni di Enea erano molto rilassati, quindi potrebbero aver saputo qualcosa che lo spettatore non sapeva sulla possibilità di vincere la prima gara della serie. Delta 10 secondi sotto ancora e ancora Brits J.K. Doc fece il giro e si diresse verso il bordo del braccio sinistro, e dopo un po ‘vide Luna Rosa seduta nella scatola, ventilando per prendere un altro collo a ritmo.

READ  Miglior Iclip Portafoglio Uomo: le migliori scelte per ogni budget

Mentre tornavano verso il centro del percorso, Enea guadagnò loro una penalità di confine. Ainsley non si rendeva conto che questo era garantito e la grafica dell’occhio virtuale suggeriva che non superavano il limite. Luna Rosa sarebbe più adatta per i sostenitori, un’altra tappa che segue il leader incustodito. Quando le barche hanno raggiunto il primo posto, il dislivello era scivolato lentamente di 250 metri e la brezza sembrava un po ‘mite. Mentre giravano intorno al segno, Luna Rosa si è allungata per 21 secondi.

Un grande spostamento a destra di circa 20 gradi giocato proprio nelle mani di Luna Rosa, che ha saltato 500 metri, stanno cercando un momento, possono segnarlo senza zippare, ma volano dietro la brezza e hanno una doppia jeep forzata in basso a sinistra, in modo che ottengano il segno di sinistra, ovviamente puoi tornare alla pagina desiderata.

Ora è chiaro che Luna Rosa ha dovuto commettere un errore convincente se Enea voleva vincere questa gara. Ora possono fare quello che vogliono, selezionare i loro turni e avanzare fino ai 500 metri di vantaggio, girando intorno al traguardo 35 secondi più avanti.

Adesso sembrava che Innoce fosse nuova alle idee su come aggirare Luna Rosa. La loro strategia e il loro comportamento ricordano molto l’ACWS entro la fine del 2020. Questa performance pone la domanda, Luna Rosa viaggia su una barca sostanzialmente veloce o viaggia in regate perfette? È il caso di Enea che vince alcuni inizi per ribaltare la situazione? O sono in un buco profondo?

Luna Rosa avanzata 4-0.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

ILVIDEOGAMEPOST.BLOG È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Il Videogame Post.blog