Detroit Become: Human guadagna la data di uscita ufficiale; “il tema principale è cosa vuol dire essere umani”

L’avveniristico videogame di Quantic Dream guadagna la data di uscita e uno sguardo alle profonde tematiche di gioco legate a una complessa narrazione la quale i fan dovranno fronteggiare nella particolare storia di Detroit Become: Human.

“Ambientato in un prossimo futuro distopico, DETROIT narra la storia di tre androidi, tre macchine progettate per obbedire, che iniziano a provare emozioni. Trovatisi di fronte a persecuzioni e alla violenza della società, dovranno decidere chi vogliono essere”, esordisce il comunicato ufficiale su PlayStation Italia.

I tre protagonisti li abbiamo ben conosciuti nell’arco di questi anni dello sviluppo, nonché nei recenti mesi caratterizzati da importanti trailer in cui l’investigatore Connor, Kara e Markus sono stati mostrati in uno spaccato delle loro vite: chi alle prese con un’omicidio, chi pianificando la liberazione dei propri compatrioti androidi dal giogo dell’uomo.

In Detroit: Become Human si giocherà con tutte e tre queste figure, le quali in base alle scelte dei fan tesseranno il destino non solo l’una dell’altra ma anche quello di altri personaggio di gioco che potranno “morire subito dopo averli incontrati o seguire il percorso fino alla fine”.

Ma il vero punto di forza di Detroit Become: Human, il quale attira fortemente la mia attenzione di videogiocatore, è il fatto che la trama di gioco promette di essere talmente complessa, intricata e spinta oltre i limiti dal team di Quantic Dream, il quale ha dichiarato che “ogni storia è unica come il DNA di ognuno di noi: è il risultato delle scelte che compi, anche di quelle meno importanti, perché in DETROIT ogni decisione conta. Dovrai osservare, pensare, decidere, sentire, seguire l’intuito o il cuore, rivelare le storie uniche di ciascun personaggio, che poi diventeranno la tua storia personale”.

A rinnovare le frecce nel proprio arco, i dev hanno poi dichiarato che Detroit Become: Human si addentrerà anche in tematiche profonde e che potrebbero non piacere a tutti i giocatori.
Per quanto mi riguarda aspettavo da tempo di poterle trovare in un videogame narrativo degno di questo nome, che faccia non solo da intrattenimento ma anche da riflessione su temi attuali come “l’IA e il ruolo della tecnologia, ma c’è anche molto altro riguardo a noi, la nostra società, i nostri sogni, i nostri errori, le nostre speranze. Il tema principale è cosa vuol dire essere umani: occorre essere fatti di carne e ossa o c’è dell’altro?”.

Infine, ma non per questo meno importante, nel comunicato ufficiale Quantic Dream ha voluto anche spendere qualche parola sulla grafica di gioco, la quale secondo il team di oltre Alpi spingerebbe al limite l’hardware della PlayStation 4 immergendo il giocatore in un mondo vivo e pulsante, caratterizzato dalla maggior interazione di gioco possibile e mai vista in un titolo targato Quantic Dream.

Abbiamo cercato di spingere al massimo le capacità di PS4, con centinaia di personaggi estremamente realistici, performance capture completa, scene con folle, il tutto con un livello di qualità che non avevamo mai raggiunto prima. Abbiamo anche immaginato un nuovo modo di raccontare una storia basato interamente sull’azione di gioco diretta dove tutto questo avviene sotto il tuo diretto controllo e nel contesto di una storia complessa, in cui ogni tua scelta avrà delle conseguenze…

L’augurio conclusivo di tutti i membri di Quantic Dream è che Detroit Become: Human possa coinvolgere i giocatori “in un’esperienza unica che rifletta alcune delle sfide che il nostro mondo si trova ad affrontare, e magari che tocchi da vicino la vita dei gamer”, e il vostro blogger che vi scrive pensa che abbia realmente tutte le carte per fare ciò; non rimane che scoprirlo il prossimo 25 maggio su PS4.

Voi siete pronti?

 

Una risposta a "Detroit Become: Human guadagna la data di uscita ufficiale; “il tema principale è cosa vuol dire essere umani”"

Add yours

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: