Star Citizen: le aggiunte su Spectrum, Reclaimer e scarponi magnetici nel recente “Calling all devs”

Nel recente episodio “Calling all devs” dedicato allo sviluppo di Star Citizen si è parlato dei più disparati argomenti su questo space sim targato Cloud Imperium Games, partendo dalle prossime aggiunte all’app social Spectrum, fino alla presentazione esclusiva dell’animazione legata all’atterraggio della Reclaimer.

Come anticipato dagli studi di Turbulent arrivano delle informazioni senz’altro interessante a riguardo delle org di Star Citizen, per le quali si sta studiando l’aggiunta di un forum pubblico in cui effettuare il reclutamento di nuove leve e altro ancora, insieme all’inserimento di tag e informazioni specifici che identifichino a primo colpo d’occhio cosa offrirà tale org ai propri membri; una rinnovata interfaccia e l’aggiunta dei ruoli all’interno di Spectrum dovrebbero arrivare a breve.

Si è poi discusso della possibile aggiunta di “scarponi magnetici” nell’universo di Star Citizen, la quale richiederebbe uno specifico sviluppo di alcune feature e la relativa applicazione bilanciata in game, oltre che il tempo per fare entrambe le cose: quindi ciò potrebbe arrivare ai fan in un non meglio definito giorno.

Qualcosa di più concreto lo si è visto invece con la presentazione esclusiva dell’animazione legata alla modalità di atterraggio dell’attesa Reclaimer (visibile nel gif soprastante), che e ha scalzato la vera domanda fatta al principal ship technical artist Matthew Intrieri, ovvero “quando sarà possibile utilizzare la P-52 Merlin nel posteriore delle diverse varianti della RSI Costellation? Non è una feature attualmente in programma, ci stiamo concentrando sull’ottimizzazione del PU”, è stata la risposta dello sviluppatore.

Infine c’è ancora dell’incertezza su uno degli aspetti di gioco che potrebbe interessare in via generale tutti i fan: “una volta che il nostro personaggio sarà morto, per averne uno nuovo dovrò pagare o sarà gratuito?” La risposta è stata quanto mai evasiva, con il pensiero dei dev rivolto verso l’aggiunta di qualche penalità o tassa da pagare per ogni nuovo respawn, sebbene tutto ciò sia abbastanza astratto per ora e comprensibile in quanto riguarderà uno Star Citizen molto più in là con lo sviluppo rispetto a quello che si può ora vedere.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: