Fear the Wolves: i creatori di S.T.A.L.K.E.R. presentano il loro nuovo “postapocalittico battle royale”

PlayerUnknown Battleground sembra in qualche modo aver segnato una generazione videoludica e ora seguendo quello che definirei “effetto Destiny”, anche i creatori della celebre serie S.T.A.L.K.E.R., ovvero Vostok Games, hanno recentemente presentato il proprio shooter basato sulle meccaniche a match da “battle royale”: Fear the Wolves.

Focus Home Interactive nei panni di publisher ha svelato tutto ciò nella giornata di ieri dichiarando che Fear the Wolves sarà ambientato in un mondo postapocalittico “dove trasportare i giocatori, in squadre o come lupi solitari, in un oppressivo ambiente di gioco radioattivo in stile Chernobyl.

“Le classiche meccaniche da ‘battle royale’ forzeranno i giocatori a combattersi fino all’ultimo uomo, dei totali 100 iniziali partecipanti”, si legge nel comunicato stampa, “oltre che catapultarli in una nuova intensa modalità [di cui non si hanno altri dettagli n.d.r.]”.

Fear the Wolves sarà caratterizzato da un ciclo giorno/notte “che accompagnerà i giocatori nella ricerca di oggetti utili per sopravvivere, nel mentre che l’eco di creature mutanti echeggia per le lande”; un’accesso anticipato è previsto su Steam in un meglio non definito periodo nel 2018, così come la release ufficiale su PC e console e l’arrivo di nuove informazioni a riguardo.

Che Fear the Wolves sia il chiaro segnale dell’arrivo di un’altra epoca videoludica fatta di molteplici giochi riciclati con le solite copia/incollate meccaniche, come lo è stato al tempo dell’uscita del primo Destiny? Temo di sì.

Voi che dite?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: