Lost Sphear: le prime recensioni della stampa internazionale

Anche per Lost Sphear è arrivato il fatidico momento del verdetto di giocatori e critica del settore videoludico, avrà saputo rispettare i presupposti di paladino di una nuova era d’oro per gli JRPG?

Ecco i voti della stampa italiana, per iniziare:

  • IGN.it – 8.2/10 – “Al netto di qualche legnosità che arriva fatta e finita dagli anni ’90 è l’avventura perfetta per chi cerca un gioco di ruolo tipico giapponese, ma non ha tempo per imbarcarsi in imprese di centinaia di ore o che richiedono totale dedizione”;
  • Eurogamer.it – 7/10 – “Insomma, Lost Sphear non può che accontentare chiunque sentisse la mancanza del JRPG isometrico tradizionale […]”;
  • Everyeye.it – 8.2/10 – “È una grande dichiarazione d’amore, Lost Sphear, ma inciampa in diversi punti: la mancata traduzione in italiano, una world map senza nemici e quasi senza segreti, dungeon piccoli e poco ispirati. Eppure […]”;
  • Multiplayer.it – 7.5/10 – “Lost Sphear è un titolo più valido di quanto la demo lasciasse immaginare, ma resta pur sempre un prodotto a basso budget che risente della volontà di proporre un’esperienza all’antica a tutti i costi”;
  • Spaziogames.it – 8/10 – “Anche con Lost Sphear Tokyo RPG Factory svolge il suo compitino con classe, aggiungendo qualche guizzo alla rodata formula del precedente lavoro e regalando ai fan di una certa tipologia di JRPG un prodotto per molti versi fuori dal tempo, che li immergerà in un mare di ricordi, citazioni e nostalgia”;

A rigor di logica Lost Sphear sembra aver tutte le carte in regola per appagare le emozioni dei giocatori di vecchia data del genere JRPG, sebbene a più riprese nelle recensioni nostrane viene evidenziato il fatto dell’impiego di un ristretto budget che ha ridotto la longevità generale di gioco e tolto un’eventuale localizzazione italiana.

Lost Sphear

E la stampa straniera cosa avrà pensato a riguardo di questo gioco di ruolo orientale targato Tokyo RPG Factory? Leggete:

  • PlaystationLifeStyle – 8.0/10
  • RPG Site – 8.0/10
  • CGMagonline.com – 6.5/10 – “L’ossatura del classico stile JRPG dietro Lost Sphear può scarsamente portare il ‘peso’ della propria poco ispirata narrativa”, in altre parole non è propriamente un gioco di ruolo riuscito.

Sembra che Lost Sphear sia stato apprezzato per lo più nel Bel Paese che all’estero, in quanto nonostante manchino poco ore alle release su PC (Steam), PS4 e Nintendo Switch le recensioni straniere a riguardo sono veramente scarse e discordi, come potete leggere poco sopra.

Insomma un tentativo di riesumare un genere che ho sempre apprezzato e che mi ha accompagnato nell’infanzia, ovvero i JRPG, è stato fatto, ma l’esperimento sembra non è riuscito a causa di uno scarso budget il quale aleggia tra le recensioni che rasentano tuttavia una media di voti abbastanza alta.

Voi che dite, vale ugualmente come JRPG o più che altro come indie game?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: