“Avete giocato a…” Ratchet and Clank (2002)?

Vedendo di recente il lungometraggio dedicato al reboot della saga su PS4, non ho potuto fare a meno di pensare all’originale (e migliore) Ratchet and Clank uscito su PS2 nel lontano 2002, il quale mi ha regalato molto ore di gioco spensierato seguendo i platform che hanno caratterizzato la mia infanzia, come Spyro e Crash Bandicoot.ratchet and clank 2002

Ratchet and Clank sbarcava quindi sulla console di Sony con una Insomniac Games fiera dei propri successi ottenuti con la saga Spyro e pronta a lanciarsi in una nuova avventura dal gusto platform adventure. Un’avventura che avrebbe dato i natali a una delle serie più giocate e vendute su PS2 e PS3 con ben 4 così dette versioni “platinum”, oltre che a personaggi per me carismatici come può esserlo solo il due Ratchet and Clank (forse comparabile solamente a Jack and Dexter), e che purtroppo è precipitata grazie al quasi fallimentare tentativo di rilanciare da capo la serie con il reboot su PS4.

Tornando all’anno 2002 (non ricordo esattamente se lo comprai al day one o qualche mese dopo), dell’allora Ratchet and Clank mi catturò prima di tutto l’atmosfera scherzosa, cartoonesca e di cameratismo tra due personaggi unici (anche nel mondo di gioco) come il Lombax Ratchet e il robot difettoso Clank; da soli avrebbero potuto fare ben poco ma insieme erano una potenza, anche esilarante: più semplice nel caso di Ratchet e sofisticata per quanto riguarda Clank.

A completare una parte del quadro si presentava un’ambientazione sci-fi di tutto rispetto, con specie e mondi alieni tutti da esplorare (ben 18 secondo quanto leggo dal cofanetto originale), oltre che un gameplay che si evolveva in parte dalle consuete meccaniche platform, via via sempre più complesse, accompagnando l’eccelso level design con l’impiego di gadget, come i “grind scarponi” (via a sfrecciare sulle rotaie), “l’eli zaino” e “l’Onnichiave 8000”; una delle prima applicazioni in un videogame platform su PS2, se non sbaglio.

 

ratchet and clank
La disco bomba in Ratchet and Clank: Armi di Distruzione

 

Il lato sparatutto di Ratchet and Clanck, tutt’altro che abbozzato, andava invece a riempire piacevolmente gli altri spezzoni del gameplay, conciliando il lato dei rompicapo e la scoperta di segreti, con un per niente scherzoso arsenale di armi e nemici che per varietà e impiego avrebbero potuto rivaleggiare con un Call of Duty sull’allora PS2 (quando li facevano come si deve), se non fosse stato per la grafica cartoonesca e quindi non votata a simulare uno scontro bellico “realistico/storico”.
Mi ricordo che l’impiego dell’arma giusta contro determinate orde di nemici o il boss di turno era abbastanza fondamentale per fare danni ingenti e quanto mai appagante anche per gli occhi, soprattutto nei titoli che seguirono con la “disco bomba” e altri apprezzati gadget. Anche Clank dava del proprio diventando un Gigante robot letale e svolgendo altri “piccoli” incarichi non “all’altezza” di Ratchet.

 

ratchet and clank
Qwark in uno dei suoi migliori scatti (non di Ratchet and Clank 2002)

 

La trama oltretutto non era neanche troppo banale, sebbene riguardasse la classica ascesa dell’eroe. dove da ricercato per aver aiutato il robot evaso Clank, a conoscenza di loschi piani galattici, aver scoperto le macchinazioni del Capitano (barra eroe idiota) Qwark, diventato in seguito acerrimo nemico del duo e poi compagno d’arme, e sventato il piano del presidente Drek, era asceso come il vero eroe della galassia.

Bei tempi e bel videogame; spero che un nuovo Ratchet and Clank sia in cantiere presso Insomniac Games e mi dispiacerebbe molto vedere questa saga dimenticata, come lo è stato per quella di Prince of Persia, di cui ho discusso in precedenza…

…E voi avete giocato a Ratchet and Clank (2002)? Cosa vi ricordate delle vostre giocate? Scrivetelo poco sotto nei commenti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: