Enderal: The Shards of Order , la guida – Parte 1

Inizia la stesura della guida della total convertion Enderal: The Shards of Order targata SureAI che porterà i giocatori nell’omonimo nonché vasto mondo di gioco, e in questa guida cercherò di darvi dritte e spunti sulle missioni principali e quello che le circonda; nomi, luoghi e personaggi si riferiscono alla traduzione amatoriale italiana distribuita attualmente in fase beta e distribuita sul  forum di RPG Italia da diversi traduttori indipendenti.

Tutto ha inizio “un bel giorno d’estate”, tale missione (la prima in assoluto di Enderal) vi metterà nei panni di un bambino/a che dovrà raggiungere il proprio genitore su per una collina. Il paesaggio così come l’atmosfera è idilliaco, ma se andrete a sinistra della casa di campagna in cui avrete iniziato la missione potrete trovare qualcosa di macabro: persone arse sul rogo. Proseguendo invece in direzione della collina troverete il genitore del bambino che sta spaccando la legna; parlateci ed entrare in casa.

A quel punto assisterete a una scena da incubo, che vi porterà al tempo presente di gioco: l’inizio della vostra avventura. Innanzitutto personalizzate i tratti somatici e razziali del vostro personaggio, per poi intavolare subito dopo una discussione con il vostro compagno di avventure, o per meglio dire di crimini. La missione “una nuova vita” vi porterà poi a dovervi nascondere per poi combattere, senza troppo sforzo, contro due mozzi che vi hanno scoperto. Liquidati questi ultimi apparirà un personaggio misterioso che vi stordirà, permettendo agli uomini del vascello in cui vi trovate di catturarvi. Una volta assistita l’esecuzione del vostro compagno, toccherà la stessa sorte al vostro protagonista o quasi: invece di essere cibo per i pesci vi troverete distesi su una delle spiagge di Enderal, con solo un paio di pantaloni per coprirvi, poco dopo aver avuto strane visioni ed essere approdati in un luogo sacro con 3 pilastri dedicati alla progressione di gioco.

Enderal: The Shards of Order -  GuidaEnderal: The Shards of Order -  Guida

Così ha il via una nuova missione principale di Enderal: The Shards of Order, intitolata “inizia con i sogni”. Sperduti e senza un soldo vi dovrete prima di tutto procurare un’arma: proseguite a est e poi piegate a sud per trovare, poco prima dell’entrata di una rovina (vista in precedenza in sogno), uno scheletro con una spada di ferro (vedi immagine).

Raccogliete l’arma ed entrate nel dungeon. Una volta fatto ciò vi troverete in un apparente vicolo cieco; rovistante intorno a voi per trovare vari oggetti e un tomo, oltre che la chiave che vi permetterà di proseguire. Inseritela nell’apposito e vistoso macchinario antico per sbloccare diverse colonne che svolgeranno la funzione di gradini; proseguite ancora e vi troverete in un ampio salone caratterizzato dalla parte centrale crollata. Prima di infilarvi in quell’apertura girate per il bordo del baratro e prendete il vostro primo “artiglio di ghiaccio”: un fungo che vi permetterà di incrementare in maniera permanente 1 punto di carico.

Enderal: The Shards of Order -  Guida

Proseguendo vi troverete in una grotta chiusa da diverse ruote ad acqua appartenenti a chissà quale mulino di Enderal; la leva per sollevarle e lasciarvi passare si trova a destra delle stesse. Non procedete troppo speditamente perché avrete a che fare con il vostro primo e vero combattimento: una “fanghiglia elementare”, avversario ostico nel corpo a corpo, vi attende poco più in là e in questo caso vi consiglio di aprire il combattimento con un attacco furtivo (magari con arco e frecce) o, almeno al secondo tentativo fallito, di seguire rasenti il sentiero a sinistra limitando i rumori per poi passare (9 volte su 10) inosservati.

Prendetevi un momento e ammirate il paesaggio, lasciando respirare aria pulita al vostro protagonista che ora si trova al di fuori della baia. Il sentiero che ora avrete davanti vi condurrà a un’altra rovina di questa total convertion, entrateci in quanto non si può aggirare e anche facendolo perderete il primo “simbolo magico” del gioco. Quindi spalancate la porta e prestate attenzione alla trappola a pressione che vi si profila davanti, oltre che il “simbolo magico” appena citato; avanzate a destra e affrontate un altro nemico (fatevi inseguire dall’aggressore in direzione dalla trappola per farla attivare al suo passaggio), proseguite nel dungeon “torre” e una volta usciti vi troverete in un’ampia vallata attraversata da un fiume; prima di scendere dalle scale ormai in rovina che portano al fiume dovrete affrontare un lupo e nei pressi dello scontro troverete un cadavere di uno sfortunato avventuriero con gli “abiti del nomade” che potrebbero meglio proteggervi nel prossimo scontro che vi attende dopo essere scesi nella valle: ben tre lupi, o meglio conosciuti come “cacciacervi costieri”.

Non perdete tempo e svoltate in direzione est per trovare del bottino vicino a tre colonne, poco più avanti una buca (con una X) in cui poter scavare e trovarne dell’altro e seguendo il profilo della cascata in senso orario, una volta saltato tra una roccia e l’altra, il secondo “artiglio di ghiaccio”. Scendete dalla sporgenza e proseguite in direzione ovest per trovare una pianta di “carota lunare” (che ripristinerà una parte della salute), un accampamento abbandonato con un “usbergo” (petto – armatura pesante), un “tomo magia della luce” e una “radice di Vyn” e il sentiero che vi porterà  all’uscita della vallata.

Tuttavia prima di proseguire in quella direzione, attraversate il fiume e proseguite ancora a ovest fino in fondo: troverete uno scheletro arciere a guardia di un tumulo ricco di oggetti. Una volta tornati sui vostri passi, poco più avanti incontrerete due Speziali, parlateci (senza dimenticare l’opzione di dialogo “conoscenza”) e bevete la pozione contro la febbre che ha colpito il/la protagonista. Assiste impotenti all’esecuzione dei due speziali da parte dei banditi e vi ritroverete ancora una volta illesi e faccia a faccia con un nuovo personaggio “Jespar”.

Enderal: The Shards of Order -  Guida

La missione principale “il vuoto” è iniziata, ma ne parleremo in seguito: per il primo numero della guida del Videogame Post su Enderal: The Shards of Order è tutto…

…Per adesso.

Legenda: missioni principali; missioni secondarie; oggetti; luoghi; nemici/mini boss/boss

Una risposta a "Enderal: The Shards of Order , la guida – Parte 1"

Add yours

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: